Pane dolce alle Noci d’Oro

Ingredienti per la pasta:

  • 40 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 30 g di burro ammorbidito
  • 280 g di farina
  • 120 ml di latte
  • 1 bustina di lievito istantaneo

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 g di noci d’oro
  • 85 g di zucchero
  • vanillina
  • 20 g di cacao amaro
  • 60 ml di latte
  • 40 g di burro
  • 20 g di uovo leggermente sbattuto

Preparazione:

In una ciotolina mettete il lievito istantaneo con 1/2 cucchiaio di zucchero, 1/4 di cucchiaino da té di farina e 2 cucchiai di acqua tiepida. Lasciate riposare per 5 minuti o comunque fino a che non inizia a spumeggiare.
In una terrina mettete la farina setacciata, lo zucchero, il sale, il burro ammorbidito a pezzetti, il latte tiepido e il composto di lievito della ciotolina. Iniziate ad impastare, il risultato deve essere un impasto liscio ed elastico. Mettete l’impasto raccolto a palla nella terrina, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per un’ora.
Intanto preparate il ripieno: tritate le noci nel mixer e trasferitele in una ciotola dove aggiungerete lo zucchero, la vanillina ed il cacao. Mescolate bene. Portate a bollore il latte con il burro, fate raffreddare un po’ quindi unitelo al composto di noci. Da ultimo aggiungete l’uovo leggermente battuto e mescolate bene. L’impasto deve risultare una sorta di crema: non troppo duro ma nemmeno liquido.
Riprendete l’impasto, lavoratelo ancora per un minuto e poi su un tagliere leggermente infarinato cominciate a tirare la sfoglia: dovrete ottenere una sfoglia rettangolare sottile. La pasta è molto elastica, per cui non dovreste avere problemi.
Prendete quindi la crema di noci, versatela centralmente all’impasto e poi con una spatola cominciate a stenderla sulla pasta: dovrete coprirla tutta senza debordare. Fatto questo cominciate ad arrotolare strettamente l’impasto dal lato più lungo: dovete ottenere un lunghissimo rotolino. Imburrate ed infarinate uno stampo da plum cake e poi mettetevi dentro il rotolo avvolgendolo in pratica su se stesso. Spennellate la superficie con un po’ di burro fuso e spolverizzate con zucchero semolato. Coprite con un telo e fate riposare almeno un’altra ora.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°c per 15 minuti, quindi abbassate la temperatura a 150°c e continuate per altri 40-45 minuti. Spegnete, tirate fuori lo stampo dal forno e lasciate raffreddare senza sformare. Una volta freddo potete finalmente estrarre il pane dallo stampo e tagliarlo a fette di almeno 1 cm di spessore.