Theme Settings

Mode Layout
Curent color
Active color
Choose your colors
Curent Color:
Reimposta

La pianta della noce Lara

La pianta della noce Lara

Il noce da frutto (Lara), come tutte le piante, presenta un suo naturale ciclo vitale. Dal momento della sua piantumazione, servono almeno 5-6 anni prima di poter raccogliere i primi frutti commestibili.

Durante questi primi anni di crescita, la pianta viene potata manualmente, dalle mani esperte degli agricoltori.

Il ciclo naturale si sviluppa attraverso queste fasi

  • Riposo invernale, che finisce all’inizio del mese di aprile.
  • Germogliamento, che si nota dai primi giorni di aprile fino alla metà dello stesso mese.
  • Fioritura, che si può ammirare successivamente al germogliamento nei fiori verdi e lunghi, tipici della pianta.
  • Allegagione, è la fase iniziale dello sviluppo dei frutti successiva alla fioritura. È uno dei momenti più importanti dello sviluppo del futuro raccolto, che avviene dalla metà di maggio. E’ in questo periodo che si va formando il mallo della noce.
  • Ingrossamento del frutto, quando il guscio, la scorza legnosa che è sotto il mallo, cresce fino a diventare della grandezza definitiva. Questa fase si protrae fino alla fine di giugno.
  • Riempimento, in questa fase il mallo, si riempie con la noce vera e propria, il gheriglio, che continuerà la sua formazione fino alla metà di settembre.
  • Caduta delle foglie, nel periodo autunnale.
  • Riposo, dall’inizio di dicembre fino ad aprile. E’ in questo periodo che si effettua la potatura della pianta: manualmente per le piante giovani, che ancora non hanno dato frutti, in modo meccanico invece per tutte le piante adulte.